Svizzera

Ponteggi edili in Svizzera realizzati dall’azienda Euroedile Srl

Euroedile srl è stata l’unica azienda di ponteggi tra quelle interpellate per il progetto di recupero del Viadotto Ganterbrucke in grado di eseguire un lavoro di tali dimensioni seguendo la normativa svizzera.

Alto 1469,15 mt. sul livello del mare, non prevede alcun foro per il fissaggio dei ponteggi, se non quelli già esistenti lasciati dalle barre filettate delle casserature utilizzate per realizzare il viadotto garantendo, nel contempo, la stabilità statica della struttura.

Le maestranze, per montare il ponteggio, hanno opereranno ad un’altezza dal fondo valle fino a 181 metri, sfidando l’ostilità del clima invernale, con forti escursioni termiche e intense nevicate con temperature minime sull’ordine dei 10 gradi sotto lo zero

Ciò è stato possibile anche grazie all’ausilio di opportune piastre speciali studiate dai tecnici Euroedile, installate al posto dei supporti del guard-rail, predisposte per l’aggancio di catene in acciaio di sostegno del ponteggio dell’intradosso.

Per la prima volta, quindi, è stata sperimentata la tecnica del ponteggio sospeso.

Raccogliendo il know-how trentennale accumulato sul campo, Euroedile ha messo a punto un particolare ponteggio in grado di razionalizzare e ridurre i tempi di lavoro. In quest’ottica, la struttura di ponteggio da allestire è nettamente inferiore rispetto a quella tradizionale che posa al suolo, utilizza l’80% di materiale in meno con conseguente riduzione della manodopera necessaria ed, ovviamente, dei costi di trasporto.

Tecnicamente, il ponteggio sospeso viene utilizzato al servizio della parte inferiore dell’impalcato stradale, con delle tecnologie avanzate di montaggio. Il ponteggio consiste in un piano, collegato con delle catene e tasselli all’intradosso dell’impalcato, che viene posto generalmente a 2 metri dalla zona di lavoro. In questa maniera, l’operaio del ponteggio può operare a servizio della parte sottostante l’impalcato in tranquillità e tranquillamente in piedi.

Visualizza una rapida sequenza fotografica delle varie tipologie di ponteggi: per dighe e centrali elettriche, per industria navale e petrolifera, per ponti, per viadotti, per chiese, per campanili, per restauri, per manutenzioni, per sostegni strutturali con puntellazioni e per nuove costruzioni edili.